UNIONE DEI COMUNI

Modulistica

Territorio e urbanistica

Polizia Municipale dell'Unione

Tassa Rifiuti Solidi Urbani (TRSU)

Accesso agli atti

 

AVVISO AI CITTADINI

Modifiche sul rilascio dei  certificati anagrafici.

Dal 1° gennaio 2012 sono entrate in vigore le modifiche introdotte alla normativa sulla documentazione amministrativa.

Le nuove disposizioni prevedono che le pubbliche amministrazioni e i gestori di pubblici servizi non possano richiedere atti o certificati contenenti informazioni già in possesso della Pubblica Amministrazione: i certificati sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazioni e dell'atto di notorietà di cui agli artt. 46 e 47 del d.p.r. 445/2000.

Pertanto il nuovo quadro normativo impone alle Pubbliche Amministrazioni e ai gestori di pubblici servizi di operare attraverso l'acquisizione d'ufficio delle informazioni oggetto delle dichiarazioni, nonché di tutti i dati e documenti che siano in possesso delle Pubbliche Amministrazioni.
Le certificazioni, rilasciate dalla Pubblica Amministrazione, in ordine a stati, qualità personali e fatti, sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati e dovranno obbligatoriamente riportare, a pena di nullita', la seguente dicitura: "Il presente certificato non puo' essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi".

I modelli di autocertificazione sono disponibili ON LINE su questo sito, nelle pagine dei  comuni oppure,  in formato cartaceo  presso gli Uffici Anagrafe dei Comuni di:

Busana : Email daniela.croci@unionecomuni.re.it  Tel 0522-891120.

Collagna : E-mail: enrichetta.pallai@unionecomuni.re.it Telefono: 0522 710649

Ligonchio: E-mail: flaminia.galassini@unionecomuni.re.itt Telefono: 0522/899121

Ramiseto: E-mail: milva.viappiani@unionecomuni.re.it Telefono: 0522/817121

Si ricorda che l' autocertificazione, qualora la sottoscrizione non venga effettuata in presenza del dipendente addetto al ricevimento della stessa, deve essere presentata unitamente alla fotocopia del documento di identità del sottoscrittore.

Le amministrazione pubbliche e i gestori di pubblici servizi potranno inviare le richieste di dati e di controllo ai singoli comuni e agli indirizzi e-mail sopra riportati.